Approfondimenti

Libro di Amedeo Benedetti sul linguaggio di Papa Francesco: “E’ lui il più grande comunicatore del nostro tempo”

Papa Francesco23
Papa Francesco

Lo scrittore Amedeo Benedetti, che ha appena pubblicato il libro: “Il linguaggio di Papa Francesco, al secolo Jorge Bergoglio”; l’autore ha analizzato, nel testo, le caratteristiche linguistiche del Pontefice, i toni, il vocabolario, gli intercalari, e le figure retoriche utilizzate. La forza di Papa Francesco è cosi descritta: “procede con un discorso pacato ma sempre sicuro, privo cioè di indecisioni e contraddizioni; la grande capacità definitoria (il Pontefice è ottimo creatore di aforismi e di slogans); il tono colloquiale e coinvolgente (i lettori o gli uditori sono spesso chiamati in causa); il sapiente uso di tutte le formule tipiche di richiamo dell'attenzione; la laconica incisività di molte frasi brevi; le interrogative poste ai lettori / uditori…Credo veramente che Bergoglio sia il più grande comunicatore del nostro tempo”; 

zenit.org