Approfondimenti

Il prete secondo Francesco: creativo, aperto alla mistica della comunità, attento ai poveri

apostoli

Sull’Ultimo numero di Settimana, contributo del teologo Armando Matteo sulla figura del presbitero che emerge dall’Evangelii Gaudium; il ritratto presbiterale di Francesco raffigura un ministro creativo, che accoglie i cambiamenti sociali ed ecclesiali senza risentimenti nostalgici, che serve per facilitare il passaggio della grazia di Dio. E, infine, il prete è colui che vive la mistica dell’incontro e la prossimità con i poveri e le periferie.

dehoniane.it